Oggi ho visto passare cosi’ tante volte

la tiritera dello spermatozoo, la storia del meteo luglio/agosto, l’annuncio che oggi e’ la giornata mondiale dell’orgasmo (che poi, che cazzo vorrebbe dire io ancora lo devo capire, ma ok, ognuno si faccia la giornata mondiale che preferisce), la faccia di Renzi/IT nel tombino, che mi sono ricordata per quale motivo avevo mollato tumblr per un po’.

"Ed è quando decido di adeguarmi all’autunno, indossando scarpe da sommozzatore, che mi colgono i trenta gradi di un sole troppo acceso."

Solosilvia (via solosilvia)

Idem. E questa infatti e’ una vera scocciatura che mi ricorda, ogni volta, quanto l’estate sia una stagione inutile.

Facciamo a capirsi

Nel 2014 c’e’ ancora gente convinta che dire “non ho ricevuto l’avviso di scadenza” sia un’ottima scusa per giustificare il mancato pagamento.

We’, ciccia, son mica venuta giu’ dal pero con la piena eh!

Le chiavi di casa

madonnaliberaprofessionista:

axeman72:

questionidilingua:

axeman72:

questionidilingua:

questionidilingua:

Ma perché non si sta ancora producendo in massa una modalità di apertura delle porte di casa con riconoscimento vocale dei componenti di quella casa?

E parallelamente perché non si sta ancora producendo in massa una modalità di apertura e avvio delle automobili con…

Cioè si potrebbe fare? Eddaje allora
axeman72
brevetta!!

Ma che brevetto… ce ne sono già decine… 

http://www.amazon.com/Anti-Loss-Device-Bluetooth-iPhone-stolen/dp/B00AY7YGK4

Ma le chiavi non si eliminano in tal modo… brevetta l’eliminazione delle chiavi

Beh per quello basta pagare, eh… di serrature elettroniche è pieno il mondo… :)

A riconoscimento vocale? Quindi quando torno a casa sbronzo e biascicante devo dormire sullo zerbino?

LoL questo potrebbe essere un buon motivo per non metterlo, anche se, a voler ben guardare, quando si torna a casa sbronzi e biascicanti ci sono ottime probabilita’ di aver perso le chiavi di casa. Il che, tradotto, significa che si dormira’ lo stesso sullo zerbino, e in piu’ la mattina dopo, col mal di testa, c’e’ da pensare a come entrare in casa (sempre che nel frattempo non ci sia gia’ entrato quello che ha trovato le chiavi che abbiamo perso eheh)

cartavetrata:

- Hai animali in casa?
- Sì.
- Cane o gatto?
- Zanzare.

Mille di questi “lugli”!!

Oh, io son sempre stata anticonformista ma mi pare d’esser l’unica qui che esulta per questo luglio piovoso e freddo.

E si son troppo contenta di poter lavorare senza sudare anche solo perche’ respiro, di tornare a casa e non trascinarmi esausta fino al divano per poi scivolare sul pavimento alla vana ricerca di un po’ di refrigerio, di dormire con una copertina addosso e la finestra aperta per respirare l’aria frizzantina e in generale di vivere piuttosto che sopravvivere.

emotivadistaccata:

 

Si ride ma ci sarebbe da piangere.

(Fonte: traimieiparadossi, via curiositasmundi)

Privacy?!

Il bello di comprare cose on line e farsele mandare in ufficio e’ che il capo, al grido di “se e’ roba arrivata qui potrebbe essere che e’ mia!!” (proprio in questo italiano di primo novecento, diciamo) si sente in diritto di smanacciare tutto e valutare se qualcosa potrebbe piacergli oppure no.

Fa niente che sul pacco ci sia il mio nome, o che magari potrei non volergli far sapere cosa ho comprato. Se va bene, commenta. Se va male, tipo oggi, apre scatole e scatoline e “ciancica” tutto.

Un giorno di questi faro’ arrivare un super vibratore lungo 40 cm. Solo per vedere la sua faccia.

Telecom/Wind: ultima frontiera

Da ieri il mio numero telefonico e’ associato ad un altro numero telefonico, per cui se chiamo casa mi risponde un’altra persona.

Ah, e ovviamente questo produce il risultato che sono senza internet.

Benvenuti nel 2014, internet veloce e banda larga.

portu666:

Oxeye Daisy
By: Paal Bentdal

+ Load More Posts